Crisi, priorità è evitare contagio in Europa orientale - Brown

martedì 28 ottobre 2008 18:18
 

PARIGI, 28 ottobre (Reuters) - Il primo ministro britannico, Gordon Brown, ha detto che la priorità numero uno rispetto alla crisi finanziaria è prevenire un contagio in Europa orientale.

"La nostra priorità numero uno, al momento, è fermare il contagio agli altri Paesi, inclusa l'Europa orientale, dove ci sono problemi che stanno venendo a galla e altre iniziative dovranno essere adottate", ha affermato Brown, parlando prima di un incontro con il presidente francese, Nicolas Sarkozy.