Zona euro,M3 crescita annua luglio 9,3%, prestiti frenano a 9,4%

giovedì 28 agosto 2008 10:37
 

FRANCOFORTE (Reuters) - In luglio il tasso di crescita dell'offerta M3 nella zona euro è risultato pari al 9,3% dal 9,5% di giugno, confermato.

Lo annuncia la Banca centrale europea. Il dato risulta sopra la media delle stime degli economisti di un +9,1%, in un range tra 8,8% e 9,8%.

La media mobile di M3 nei mesi tra maggio e luglio ha segnato un rallentamento a 9,6% dal 10,0% del trimestre tra aprile e giugno, dopo il 9,9% di giugno.

Sempre a luglio i prestiti al settore privato sono rallentati al 9,4% dal 9,9% di giugno (rivisto da 9,8%), poco sotto le attese di un +9,5%.