28 aprile 2009 / 05:44 / tra 8 anni

MONETARIO - Cosa succede oggi martedì 28 aprile

* Appuntamento principale dal lato macro quello con l‘inflazione tedesca di aprile. Dopo il minimo degli ultimi dieci anni visto a marzo, il consensus Reuters ipotizza un tasso annuo in leggera ripresa da 0,5% a 0,7% per l‘indice nazionale, la cui variazione congiunturale dovrebbe invece risultare nulla. Identico il consensus sul dato armonizzato, dopo il -0,2% su mese e 0,4% su anno del mese scorso

* Dopo la sorpresa positiva di ieri sul morale dei consumatori, salito ad aprile al massimo da dicembre 2007, il turno è oggi con l‘indagine mensile Isae sul morale delle imprese. La mediana delle 16 attese raccolte da Reuters proietta per l‘indice di aprile un modesto miglioramento da 59,8 a 61,1

* Mentre a Bruxelles il commissario Kovacs incontra la stampa sul tema della governance fiscale e iniziano a Zurigo le negoziazioni Svizzera-Usa sulla doppia tassazione, in arrivo dalla Corte europea la sentenza sulla violazione da parte dell‘Italia delle norme comunitarie in materia di assicurazioni

* Le vendite al dettaglio giapponesi mostrano a marzo un deterioramento di 1,1% su mese, decisamente inferiore all‘attesa di mercato per una flessione congiunturale di 4,9% dopo il calo di 0,2% a febbraio

* Negli ultimi scambi sulla piazza asiatica i derivati sul greggio estendono la discesa a circa una figura, ampiamente al di sotto della soglia di 50 dollari. Negativo per i corsi dei prezzi l‘allarme pandemia sulla febbre suina, di cui si temono gli effetti su economia e domanda. Intorno alle 7,30 il futures Nymex a giugno cede un dollaro e un centesimo a 49,13 dollari il barile, in prossimità dei minimi di seduta

* Hanno concluso la sessione di ieri in leggero denaro i titoli del Tesoro Usa, sulla spinta di acquisti rifugio legati alla correzione delle borse e timori di contraccolpi economici della febbre suina. Il titolo di riferimento decennale termina con un rendimento di 2,91% da 3,00% di venerdì sera, mentre il due anni arriva a rendere 0,89% dal precedente 0,97%

DATI MACROECONOMICI

ITALIA

* Isae, fiducia imprese aprile - attesa 61,1 (9,30)

* Istat, commercio al dettaglio febbraio (10,00)

* Istat, commercio estero non-Ue marzo (11,00)

FRANCIA

* Fiducia consumatori aprile - attesa -43,0 (8,45)

* Ocse presenta rapporto su paese (11,00)

GERMANIA

* Prezzi al consumo preliminari aprile - invariati su mese, 0,7% su anno sia indice nazionale sia tasso armonizzato

USA

* Indice prezzi immobiliari Case-Shiller febbraio - attesa -2,0 mese, -18,7% anno (15,00)

* Fiducia consumatori aprile - attesa 29,8 (16,00)

ASTE TITOLI DI STATO ITALIA

* Tesoro riapre in asta fino massimo un miliardo ciascuna dodicesima tranche BTPei settembre 2019 e settembre 2023

GRAN BRETAGNA

* Tesoro offre Gilt 2022 4%

USA

* Dipartimento al Tesoro offre titoli Stato a 5 anni (19,00)

BANCHE CENTRALI

USA

* A Washington inizia riunione Fomc; termina domani

* A Washington Commissione servizi finanziari discute riforma mutui e atto sui prestiti (16,00)

ZONA EURO

* A Ginevra intervento Bini Smaghi su ‘misure di politica monetaria convenzionali e non convenzionali’ presso il centro internazionale di studi monetari e bancari (18,30)

SVIZZERA

* A Zurigo intervento Roth, presidente Banca nazionale svizzera (17,00).

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below