Svezia, banca centrale aumenta riserve di 100 mld corone

mercoledì 27 maggio 2009 11:08
 

STOCCOLMA, 27 maggio (Reuters) - La Banca centrale svedese ha in programma di incrementare le riserve valutarie di 100 miliardi di corone svedesi (pari a 13,3 mld di dollari) per consentire i prestiti in valuta alle banche svedesi se necessario.

La Riksbank, la banca centrale, in un comunicato ha detto che la misura è temporanea e si concluderà insieme agli altri passi fatti in relazione alla crisi finqanziaria.

Il governatore Stefan Ingves ha detto che la misura annuna oggi fa parte degli sforzi della banca centrale per assicure la stabilità finanziaria.

"Dobbiamo essere preparati all'eventualità che la crsi finanziaria possa essere pesante e prolungata" ha detto Ingves. "Questo è il motivo per cui abbaimo bisogno di rafforzare le riserve valutarie".

La corona svedese si è indebolita contro l'euro. Quest'ultimo ha toccato un massimo a 10,659 corone EURSEK=, il massimo dal 18 maggio.