Bond euro aprono in rialzo, si scommette su pausa rally borse

venerdì 27 marzo 2009 08:57
 

 LONDRA, 27 marzo (Reuters) - I titoli di stato della zona
euro hanno avviato la seduta leggermente positivi per poi
allungare ulteriormente: il mercato si aspetta che le borse
europee tirino il fiato - dopo il rally di sei sedute
consecutive - e guarda anche all'andamento dei Treasuries ieri,
sostenuti dalla tenuta della domanda per un'asta da 24 miliardi
di dollari.
 L'attività dovrebbe essere tuttavia relativamente modesta
oggi in attesa degli eventi chiave della prossima settimana,
quando si terranno la riunione di politica monetaria della Banca
Centrale Europea e il vertice del G20.
 Poco prima delle ore 9 il derivato sul Bund con scadenza
giugno FGBLM9 avanza di 22 tick a 123,30 e il benchmark
decennale EU10YT=RR rende il 3,124% a fronte di un prezzo in
salita a 105,161. Poco mosso il tasso del due anni all'1,395%
EU2T=RR. 
 "C'è in arrivo il G20 ed è la fine del mese e del trimestre:
stiamo cercando di stabilizzarci per adesso in area 123 come
base", ha detto un trader.
 "Inoltre, un po' di ricoperture sui periferici potrebbero
essere di sostegno al mercato nel suo complesso", ha aggiunto,
sottolineando i buoni acquisti registrati sui governativi euro
emessi da paesi che non sono la Germania.
 Le borse europee dovrebbero aprire miste stamani.
 In agenda nella zona euro gli ordini all'industria di
gennaio e i prezzi al consumo preliminari di marzo in Germania.
 Sul lato dell'offerta il mercato italiano si prepara a una
nuova asta, con in agenda i Btp indicizzati all'inflazione
(scadenza 2017 e 2019) per un ammontare massimo di 1,5 miliardi
complessivo. 
 
============================= 8,50 ===========================
 FUTURES EURIBOR GIUGNO   FEIM9     98,620  (-0,005)
 FUTURES BUND GIUGNO     FGBLc1    122,66   (+0,36)
 BUND 2 ANNI           DE2YT=RR     99,724  (+0,032)  1,395%
 BUND 10 ANNI         DE10YT=RR    105,142  (+0,075)  3,128%
 BUND 30 ANNI         DE30YT=RR    103,775  (-0,063)  4,031%
 ===============================================================