Bce dovrebbe applicare a covered bond regole collaterale - fonti

mercoledì 27 maggio 2009 17:24
 

27 marzo (Reuters) - L'istituto centrale di Francoforte dovrebbe acquistare 'covered bond', come previsto dal nuovo programma di sottoscrizione di asset, della stessa categoria di quelli che accetta come collaterale nelle operazioni di gestione della liquidità.

Lo riferiscono fonti delle banche centrali della zona euro.

Gli acquisti non saranno però seguiti da una vendita in una determinata data, aggiungono i funzionari, ma l'iniezione di liquidità aggiuntiva sarà invece compensata da una generalizzata 'exit strategy' che interverrà soltanto in un secondo tempo.

"Tutto quello che si può utilizzare come covered bond da consegnare a collaterale... si può immaginare siano quelle le obbligazioni che entreranno nella categoria dell'acquisto diretto prevista dal programma" spiega un funzionario dell'euro sistema.

Parlando a condizione di rimanere anonimi, due altri funzionari rivelano inoltre che la Bce sarebbe aperta ad acquisti anche superiori ai 60 miliardi di euro, a seconda delle evoluzioni del mercato dopo il primo intervento.

Per leggere l'articolo in inglese in versione integrale cliccare sul codice [nLAG003455].