Banca Italease, via libera Consob a Ops su obbligazioni

martedì 27 ottobre 2009 19:58
 

MILANO, 27 ottobre (Reuters) - La Consob ha approvato il documento relativo all'offerta pubblica di scambio sull'intero ammontare di due obbligazioni subordinate di tipo "Lower Tier II", a tasso variabile, emesse da Banca Italease BIL.MI il 15 ottobre 2004 e il 28 giugno 2006.

Lo dice una nota della società, aggiungendo che il periodo di adesione inizia il 29 ottobre e termina il 4 novembre. Il pagamento è previsto il 12 novembre.

Le obbligazioni valgono complessivamente 275 milioni di euro nominali. Si tratta di due emissioni: subordinated callable step-up notes scadenza 2014, per 150 milioni, con tasso di interesse pari a Euribor a tre mesi più 50 punti base (incrementato a 110 punti base a partire dal 15 ottobre 2009); subordinated callable floating rate notes scadenza 2016, per 125 milioni, con tasso di interesse pari a Euribor 3 mesi più 55 punti (incrementabile a 115 punti a partire dal 28 giugno 2011). Mediante adesione all'offerta, l'investitore potrà ottenere titoli Lower Tier II a tasso fisso del Banco Popolare (BAPO.MI: Quotazione), a condizioni di mercato, aventi il medesimo livello di subordinazione ma con un migliore standing creditizio e una scadenza di sette anni senza opzione di rimborso anticipato.

Il prezzo di acquisto dei titoli Italease e lo spread dei titoli del Banco Popolare offerti in scambio saranno comunicati il 29 ottobre 2009 e il 2 novembre 2009.

Per la nota integrale della società cliccare [nBIA27c80]