Autostrade, Salvatore Lombardo nuovo AD Pedemontana Lombarda

martedì 27 ottobre 2009 15:48
 

MILANO, 27 ottobre (Reuters) - Salvatore Lombardo è il nuovo amministratore delegato di Autostrada Pedemontana Lombarda.

Lombardo, si legge in un comunicato, è stato nominato dal consiglio, che si è ricostituito dopo lo scioglimento avvenuto ad inizio mese.

Il Cda, oltre che da Lombardo, è composto da Vincenzo Perrone (presidente), Leonardo Carioni, Enrico Corali, Maurizio Pagani, Ferruccio Rocco e Dario Vermi.

Il Cda ha approvato il piano economico finanziario da 5 miliardi di euro, che, riporta la nota, con un contributo pubblico inferiore al 25%, regge la fattibilità dell'opera.

A questo punto è atteso il via libera da parte del Cipe del progetto dell'autostrada che collegherà le province di Varese e Bergamo. L'avvio dei lavori è previsto nelle prime settimane dell'anno prossimo.

Il precedente Cda di Pedemontana, guidato da Fabio Terragni, era decaduto l'1 ottobre scorso, in seguito alle dimissioni della maggioranza dei consiglieri. A imporre un cambio dei vertici della società, controllata da Milano Serravalle, è stato il presidente della Provincia di Milano, Guido Podestà.