Bond euro prendono via del ribasso su guadagni borse

martedì 27 gennaio 2009 08:56
 

 LONDRA, 27 gennaio (Reuters) - L'obbligazionario della zona
euro prende la via del ribasso dopo i forti rialzi delle borse
asiatiche e in vista dell'Ifo, il barometro della fiducia delle
imprese tedesche.
  "Il mercato ha aperto leggermente in rialzo ma ha
velocemente cancellato tutto perchè non ci sono veri spunti e le
notizie sono poche", commenta un trader a Londra.
 Intorno alle 8,50 il derivato sul Bund con scadenza marzo
FGBlc1 perde circa una decina di tick dopo aver aperto in
rialzo di 3. I rendimenti sullo Schatz EU2YT=RR salgono
all'1,714% quelli del benchmark decennale al 3,341%.
 Il membro del board della Bce Axel Weber ha detto ieri sera
che nel prossimo futuro è probabile una considerevole riduzione
dei tassi di inflazione nella zona euro e che in alcuni mesi
potrebbero esserci anche tassi negativi.
 Il ridimensionamento dei prezzi dovrebbe alimentare le
attese di tassi di interesse in discesa nella zona euro.
"Il mercato potrebbe restare poco variato oggi a meno che le
nuove emissioni non cambino le cose", ha detto un trader.
 I Paesi Bassi emetteranno fino a 2 miliardi di euro di
titoli con scadenze comprese fra il 2011 e il 2015 mentre il
Tesoro italiano offre 10 miliardi di Bot a sei mesi, 2,5
miliardi di Buoni flessibili e 2 miliardi della nona tranche Ctz
30 settembre 2010.
 
  =============================8,50 =============================
 FUTURES EURIBOR MARZO    FEIH9     98,080  (-0,015)
 FUTURES BUND MARZO      FGBLc1    122,25   (-0,11)
 BUND 2 ANNI           DE2YT=RR    100,990  (-0,05)  1,704%
 BUND 10 ANNI        DE10YT=RR     103,410  (-0,08)  3,339%
 BUND 30 ANNI        DE30YT=RR     101,330  (-0,14)  4,171%
 ===============================================================