Opel, Fiat cambia richiesta garanzie stato a 6 mld - Marchionne

martedì 26 maggio 2009 17:42
 

BERLINO, 26 maggio (Reuters) - L'amministratore delegato di Fiat FIA.MI Sergio Marchionne ha detto che la società richiede adesso garanzia di Stato per 6 miliardi di euro, dalla precedente richiesta di 7 miliardi, come presupposto per un'offerta per Opel.

"Abbiamo cambiato la richiesta di garanzia di stato da 7 miliardi a 6 miliardi.l Questo semplicemente perché abbiamo tagliato l'ammontare di liquidità necessaria al bilancio" ha detto Marchionne ai giornalisti dopo un incontro con il ministro degli Esteri tedesco Frank-Walter Steinmeier.