Ferretti, con rinegoziazione debito fuori Candover e Permira

giovedì 26 febbraio 2009 18:47
 

MILANO, 26 febbraio (Reuters) - I gruppi di private equity Candover (CDI.L: Quotazione) e Permira usciranno dal capitale del produttore di yacht Ferretti dopo l'accordo sulla rinegoziazione del debito.

E' quanto si legge in un comunicato che parla di "fase avanzata del processo di rinegoziazione del debito".

La proposta di rinegoziazione prevede che i "key manager", guidati dal fondatore Norberto Ferretti, e "un primario investitore finanziario" inietteranno nuovi fondi, mentre Candover e Permira "non parteciperanno al processo di rinegoziazione del debito e non faranno parte della futura struttura azionaria".

La proposta, inoltre, prevede una riduzione complessiva del debito.