Bce offre nuovi fondi in dollari a 7 giorni,target volume 35 mld

venerdì 26 settembre 2008 08:28
 

FRANCOFORTE, 26 settembre (Reuters) - Nell'intento di alleviare le tensioni legate alla fine del trimestre sul mercato interbancario la Banca centrale europea annuncia che offrirà nuova liquidità a sette giorni in valuta Usa per un importo obiettivo pari a 35 miliardi.

Sul sito web dell'istituto centrale di Francoforte si legge che le operazioni a tasso variabile verranno offerte a fine trimestre, in una settimana durante la quale per i finanziamenti in dollari a durata overnight l'ammontare sarà di 30 miliardi.

L'iniziativa di nuovi collocamenti in dollari a sette giorni vede la Bce nuovamente schierata a fianco di Bank of England, che mette a disposizione oggi 30 miliardi di dollari a sette giorni e lunedì prossimo altri 40 miliardi di sterline a lungo termine, e l'istituto centrale svizzero, che offre oggi fino a 9 miliardi di dollari a sette giorni.

Da Berna e Francoforte si apprende inoltre che le banche centrali continuano a mantenersi in contatto e sono pronte ad adottare nuove iniziative per calmare i mercati.