Fmi chiede accordo per raddoppio risorse a causa crisi globale

giovedì 26 febbraio 2009 17:27
 

WASHINGTON, 26 febbraio (Reuters) - Il Fondo monetario internazionale ha chiesto ai paesi membri di raddoppiare le risorse a sua disposizione con il propagarsi della crisi e con il crescente numero di stati bisognosi di aiuto.

"I direttori (del Fmi) hanno sottolineato l'urgente necessità di raggiungere un accordo su iniziative concrete, pratiche e flessibili per aumentare le risorse del Fondo nel breve termine, chiedendo contestualmente un'analisi più esaustiva sui temi del finanziamento più a lungo termine", si legge in un comunicato del board.

"Secondo il parere dei direttori, un raddoppio nel breve termine della capacità di prestito del Fondo precedente alla crisi (250 miliardi di dollari) sarebbe appropriato, almeno su base temporanea", si legge.