Crisi, Camera approva ddl salva banche, passa in Senato

martedì 25 novembre 2008 11:55
 

ROMA, 25 novembre (Reuters) - La Camera dei deputati ha approvato il disegno di legge unico di conversione dei due decreti varati dal governo in ottobre per sostenere le banche italiane di fronte alla crisi finanziaria internazionale.

Il provvedimento, che passa ora in Senato per la seconda lettura, mette a punto un pacchetto di misure per salvaguardare il sistema creditizio italiano e garantire liquidità alle banche e l'erogazione del credito a imprese e consumatori.

In base alle modifiche introdotte durante l'esame a Montecitorio il pacchetto sarà operativo nel solo 2009.

Il piatto forte del ddl di conversione prevede l'ingresso dello Stato nel capitale di quelle banche che dovessero risultare sottocapitalizzate.

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Crisi, Camera approva ddl salva banche, passa in Senato | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,609.16
    +0.06%
  • FTSE Italia All-Share Index
    22,818.40
    +0.10%
  • Euronext 100
    1,010.93
    -0.08%