Parlamento Ue, presentata proposta FI, PD su Eurobond

giovedì 25 settembre 2008 13:10
 

BRUXELLES, 25 settembre (Reuters) - Gli eurodeputati Gianni Pittella e Mauro Mauro hanno presentato oggi nel Parlamento europeo un documento per sostenere l'utilizzo di Eurobond emessi dall'Ue per finanziare le grandi infrastrutture.

Ora i due promotori italiani - Pittella, in qualità di presidente della delegazione del Pse dove siede la maggioranza degli eurodeputati Pd, e Mauro, vicepresidente del Parlamento Ue in quota a Forza Italia - devono raccogliere un numero di firme sufficienti nel Parlamento europeo per presentare alla Commissione una proposta parlamentare entro la fine dell'anno.

L'obiettivo è spingere la Commissione a inserire l'Eurobond nella revisione delle regole di bilancio Ue prevista entro la fine del 2009.

Intanto il commissario Ue ai trasporti Antonio Tajani a Lussemburgo incontra oggi il presidente della Bei Philippe Maystadt. Tra i temi in discussione c'è anche la possibilità per la Bei di assumere il ruolo di emittente di Eurobond per finanziare grandi opere pubbliche europee, secondo quanto riferito da uno dei suoi portavoce.