Retelit prosegue investimenti WiMax, ottiene finanziamento

mercoledì 25 febbraio 2009 10:35
 

MILANO, 25 febbraio (Reuters) - Retelit (LIT.MI: Quotazione) ha ottenuto un finanziamento per l'importo massimo di 20 milioni di euro, destinato a supportare il piano di investimenti nell'ambito del progetto Wi-Max.

Lo dice una nota della società società attiva nella vendita di servizi di telecomunicazione su fibra ottica e di infrastrutture, nonché nei nuovi servizi WiMax.

Il finanziamento in pool, organizzato da Centrobanca in qualità di banca capofila e sottoscritto per il 50% da Unicredit Corporate Banking, ha una durata di circa 7 anni fino al 31 settembre 2015 e prevede il rimborso a partire dal 31 dicembre 2010 (al termine del periodo di preammortamento) in rate trimestrali posticipate.

Per leggere il testo integrale del comunicato diffuso dalla società i clienti Reuters possono cliccare su [ID:nBIA2509c]