Usa, richieste mutui in calo, flettono rifinanziamenti - MBA

mercoledì 25 febbraio 2009 14:02
 

NEW YORK, 25 febbraio (Reuters) - Le richieste di mutui negli Usa sono scese nell'ultima settimana a riflesso di un brusco calo nella domanda di rifinanziamenti a fronte del graduale aumento dei tassi sui mutui. Il calo arriva dopo significativi incrementi e arriva dopo l'annuncio di un piano del governo per aiutare i proprietari di casa.

L'indice destagionalizzato della Mortgage Bankers Association è sceso del 15,1% a 743,5 nella settimana al 20 febbraio dopo un balzo del 45,7% la settimana precedente USMGM=ECI.