Intesa SP non ha detto a Tesoro che rinuncia a Tremonti bond

venerdì 25 settembre 2009 13:41
 

ROMA, 25 settembre (Reuters) - Il ministero dell'Economia nega di aver ricevuto da Intesa San Paolo (ISP.MI: Quotazione) l'informazione che la banca intende non avvalersi del cosidetto Tremonti bond, smentendo quanto scritto oggi su Il Messaggero.

"Non c'è stata nessuna notizia, stiamo smentendo", ha detto la portavoce a Reuters riguardo all'indiscrezione stampa.

Intesa SP, come pure Unicredit (CRDI.MI: Quotazione), non ha ufficialmente esplicitato la decisione di rinunciare o di emettere le obbligazioni speciali sottoscritte dal Tesoro per rafforzare il patrimonio e garantire il flusso di credito alle imprese.