Creval lancia e sottoscrive cartolarizzazione mutui da 1,4 mld

lunedì 25 maggio 2009 16:17
 

MILANO, 25 maggio (Reuters) - Il gruppo Credito Valtellinese (PCVI.MI: Quotazione) ha effettuato un'operazione di cartolarizzazione di un portafoglio di mutui residenziali e commerciali per 1,366 miliardi di euro, interamente sottoscritte dalle stesse banche originator.

L'operazione, effettuata tramite Quadrivio Finance, si inserisce nel quadro del prudenziale ampliamento degli attivi stanziabili per le operazioni di rifinanziamento presso la Bce, spiega una nota.

Banca IMI ha agito come 'sole arranger' e come responsabile dell'offerta di titoli senior in qualità di Class A notes manager e sole bookrunner.

L'operazione, condotta unitamente a Banca Popolare di Cividale e Banca di Cividale, è strutturata in un'unica tranche senior (classe A) da 1,093 miliardi euro con rating AAA di Fitch, più sei tranche junior (Classe B) per 224 milioni.

I titoli sono emessi con un prezzo pari al 100% del nominale e una cedola a tasso variabile parametrato all'euribor a sei mesi più 0,60%.