August 25, 2009 / 10:55 AM / 8 years ago

Btp in rialzo su calo borse, spread sale a 80 pb, attesa aste

4 IN. DI LETTURA

 MILANO, 25 agosto (Reuters) - Con l'azionario in rosso, i
titoli del Tesoro italiani e della zona euro attirano gli
investitori, raggranellando timidi guadagni.
 Sul panorama generale incombono però alcuni fattori che
potrebbero far invertire rotta all'obbligazionario, non ultima
la massiccia ondata di aste che interesserà il mercato italiano
da domani a venerdì.
 
 
 "Il lieve ritracciamento delle borse ha dato respiro al
mercato dei titoli di stato", commenta un dealer. "Tuttavia non
escludo un'inversione di tendenza, se i dati americani del
pomeriggio spingessero l'azionario in rialzo".
 I volumi restano abbastanza contenuti, provocando
fluttuazioni sullo spread dei rendimenti tra i decennali
italiani e tedeschi.
 Questa mattina il differenziale si è però saldamente
riposizionato sugli 80 punti base, mantenendosi sul target di
periodo indicato dagli analisti.
 "Lo spread si è un po' allargato rispetto ai giorni scorsi e
dovrebbe restare su questi livelli", aggiunge un dealer.
 Sul fronte internazionale l'annuncio di una riconferma di
Ben Bernanke come governatore della Federal Reserve da parte del
presidente americano Barack Obama non ha creato grande stupore
sui mercati. Il secondo mandato quadriennale era infatti
prevedibile per Bernanke, che ha finora guidato le mosse della
banca centrale attraverso una delle peggiori crisi americane
dell'ultimo secolo.
 Dall'altra sponda dell'Atlantico un'ondata di dati,
pubblicati nel pomeriggio, potrebbe influenzare l'andamento
delle borse: l'indice sulla fiducia dei consumatori ad agosto
dovrebbe migliorare, passando a 47,5 dal 46,6 di luglio,
l'indice Case-Shiller sui prezzi delle case nelle maggiori aree
metropolitane a giugno è visto in rialzo dello 0,2% dallo 0,5%
di maggio.
 
 IN ATTESA DELLE ASTE
 Stasera il Tesoro annuncerà i quantitativi dei Btp a 3 e 10
anni e del Cct al luglio 2016 in asta venerdì. I dealer si
aspettano un'offerta complessiva per i Btp in una forchetta tra
5 e 6 miliardi e di circa 1,5-2 miliardi per il Cct.
 "Ci sono alcuni fattori contrastanti da tenere presente",
commenta un dealer.
 "Da un lato la vicinanza della bank holiday inglese potrebbe
causare una riduzione della domanda, dall'altra intervengono
però l'eventuale intenzione degli investitori di comprare titoli
sia per riequilibrare il portafoglio a fine mese sia in vista
del lancio a settembre del futures sul decennale, che potrebbe
spingere a comprare adesso il titolo cash".
 Domani sarà invece il turno dei titoli a breve e brevissimo,
con il Ctz a giugno 2011 offerto per 3 miliardi e il Bot a sei
mesi offerto per 10 miliardi.
 Negli Stati Uniti toccherà invece al due anni aprire la
tornata di aste della settimana, con un'offerta di 42 miliardi
di dollari.

============================= 12,10 ==========================
                                PREZZI  VAR.     RENDIMENTO
 FUTURES BUND SETT.   FGBLc1      122,22  (+0,21)
 BTP 2 ANNI  (MAR 11) IT2YT=TT    103,28  (+0,07)      1,353%
 BTP 10 ANNI (SET 19) IT10YT=TT   101,67  (+0,09)      4,085%
 BTP 30 ANNI (AGO 39) IT30YT=TT   100,50  (-0,21)      5,029%
 
 ========================= SPREAD (PB) =========================
                                       CHIUSURA PRECEDENTE
 TREASURY/BUND 10 ANNI   YLDS5     23                   28
 BTP/BUND 2 ANNI         YLDS3      4                    5
 BTP/BUND 10 ANNI        YLDS5     80                   81
  - livelli minimo/massimo        79,0/82,6        75,0/81,8
 BTP/BUND 30 ANNI        YLDS7    107                  104
 BTP 2/10 ANNI                      273,2               271,3
 BTP 10/30 ANNI                      94,4                91,1
==============================================================
 




0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below