Fed chiede a banche uso aiuti stato per impieghi,riserve - fonte

martedì 24 febbraio 2009 17:14
 

NEW YORK, 24 febbraio (Reuters) - "Con toni sempre più insistenti", Federal Reserve sta chiedendo agli istituti di credito di non utilizzare i fondi degli aiuti pubblici per corrispondere dividendi agli azionisti.

Lo riferisce una fonte vicina al dossier, secondo cui l'istituto centrale sollecita invece le banche a mettere i fondi a disposizione del mercato per nuovi finanziamanti o rafforzare le riserve.

Nessun commento all'indiscrezione da parte di una portavoce Fed da Washington.