Ponte Stretto in tempi stabiliti, dicono Tremonti e Matteoli

venerdì 24 luglio 2009 10:52
 

ROMA, 24 luglio (Reuters) - Il Ponte sullo Stretto di Messina si farà nei tempi stabiliti.

Lo dichiarano in una nota congiunta i ministri del Tesoro e delle Infrastrutture, Giulio Tremonti e Altero Matteoli, commentando la norma del decreto fiscale che prevede la nomina di commissari per velocizzare la costruzione delle grandi opere.

"Il Ponte sullo Stretto verrà realizzato nei tempi prestabiliti e i lavori si concluderanno entro il 2016", dicono i ministri nella nota.

"La norma prevede la nomina di un commissario (il presidente della Stretto di Messina spa, Pietro Ciucci) che approverà tutti gli atti necessari anche di natura transattiva con le associazioni delle imprese aggiudicatarie in modo da consentire la ripresa delle attività e l'inizio dei lavori, a valere sulle risorse già assegnate e disponibili", continua la nota. General contractor per la costruzione del ponte è la società Impregilo IPGI.MI.