PUNTO 1-Treasuries, tasso 30 anni risale dopo avvio Wall Street

venerdì 24 ottobre 2008 15:58
 

(riscrive dopo apertura Wall Street e con record titolo 30 anni)

NEW YORK, 24 ottobre (Reuters) - Il reddito fisso americano riduce leggermente i guadagni dopo che Wall Street ha avviato la seduta pesante ma con ribassi meno sensibili del temuto, facendo risalire i rendimenti del trentennale dai minimi degli ultimi 45 anni toccati in precedenza.

Prima dell'apertura della borsa gli acquisti rifugio sui titoli di stato statunitensi avevano schiacciato brevemente il tasso del titolo a 30 anni US30YT=RR sul 3,88% a New York, un livello che non vedeva dal 1963 secondo i dati Reuters.

Intorno alle 15,50 il 30 anni rende il 3,9733%, il benchmark decennale US10YT=RR sale di 21/32 a 103*06 dopo essere salito fino a 104*08 e offre uno yield del 3,6123%. Il due anni US2YT=RR avanza di 8,75/32 a 101*01,25, reduce da un massimo di seduta di 101*07, con un tasso dell'1,4548%.

L'avversione al rischio, dopo essere regredita negli ultimi giorni sui segnali di allentamento delle tensioni sul mercato monetario, è ritornata prepotentemente. Il TED spread a tre mesi si è infatti allargato oggi a 278 punti base dai 258 punti di ieri.

Sul fronte macro in agenda c'è oggi alle 16 un aggiornamento sulla vendita delle case a settembre, attesa a 4,93 milioni.