Bce, depositi sotto 200 mld, prima volta in una settimana

venerdì 24 ottobre 2008 09:32
 

FRANCOFORTE, 24 ottobre (Reuters) - Si attenua ulteriormente il ricorso da parte del sistema bancario ai depositi presso la Bce, remunerati a un tasso penalizzante rispetto al mercato, scendendo sotto i 200 miliardi per la prima volta in una settimana.

Ieri il sistema bancario della zona euro ha collocato a deposito presso la Banca centrale europea 199,204, in calo dai 226,051 miliardi del giorno precedente.

I depositi vengono remunerati dalla Bce al tasso del 3,25%, ben più basso del tasso Eonia fissato ieri a 3,567%, segno di una difficile circolazione della liquidità del sistema, dicono i tesorieri.

Il ricorso ai prestiti marginali erogati dalla Bce al tasso del 4,25% è stato invece pari a 12,754 miliardi da 13,947 miliardi del giorno precedente.

I dati sono disponibili alla pagina Reuters ECB40.