Gm, amministrazione Obama non coinvolta vendita Opel -funzionari

lunedì 24 agosto 2009 15:49
 

NEW YORK, 24 agosto (Reuters) - L'amministrazione Obama "non sarà coinvolta" nella scelta dei vertici di General Motors GM.UL di un acquirente per la controllata europea Opel. A rivelarlo sono alcuni funzionari governativi Usa.

Rispondendo a chi gli chiedeva se la task force del Tesoro per il settore auto giocherà un ruolo attivo nella vicenda o lascierà la decisione a Gm, i funzionari hanno detto che l'amministrazione Usa è disponibile a confronatrsi con la Germania sulla vicenda Opel, ma non sarà coinvolta nella decisione dei vertici di Gm sul possibile compratore della controllata europea.