Gm, amministrazione Obama non coinvolta vendita Opel -funzionari

lunedì 24 agosto 2009 15:49
 

NEW YORK, 24 agosto (Reuters) - L'amministrazione Obama "non sarà coinvolta" nella scelta dei vertici di General Motors GM.UL di un acquirente per la controllata europea Opel. A rivelarlo sono alcuni funzionari governativi Usa.

Rispondendo a chi gli chiedeva se la task force del Tesoro per il settore auto giocherà un ruolo attivo nella vicenda o lascierà la decisione a Gm, i funzionari hanno detto che l'amministrazione Usa è disponibile a confronatrsi con la Germania sulla vicenda Opel, ma non sarà coinvolta nella decisione dei vertici di Gm sul possibile compratore della controllata europea.

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Gm, amministrazione Obama non coinvolta vendita Opel -funzionari | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,609.16
    +0.06%
  • FTSE Italia All-Share Index
    22,818.40
    +0.10%
  • Euronext 100
    1,010.93
    -0.08%