Risanamento, salvataggio importante anche per Milano - Passera

lunedì 24 agosto 2009 15:00
 

RIMINI, 24 agosto (Reuters) - Il salvataggio di Risanamento (RN.MI: Quotazione) è importante anche per la città di Milano.

E' quanto ha detto l'AD di Intesa Sanpaolo (ISP.MI: Quotazione) Corrado Passera nel corso di una conferenza stampa al Meeting dell'Amicizia di Rimini.

"Risanamento è un'azienda che ha progetti immobiliari molto importanti su Milano e che reputiamo di interesse anche per la città", ha detto l'AD della banca, una tra le più esposte verso la società immobiliare su cui gravano debiti per circa 3 miliardi di euro e su cui pende una richiesta di fallimento da parte della Procura di Milano.

"Siamo in attesa che Risanamento elabori il piano previsto per il Tribunle e che possa attuare la prossima fase di risanamento e sviluppo", ha aggiunto il manager che non ha voluto aggiungere altro: "E' una società quotata e farà le sue comunicazioni al mercato".

Secondo indiscrezioni dovrebbe tenersi oggi un incontro della società con adviser e banche creditrici sul piano di rilancio che deve essere presentato al Tribunale entro il primo settembre e che dovrebbe essere approvato dal Cda venerdì prossimo.

La scorsa settimana Risanamento ha intanto presentato la documentazione alla Consob per ottenere l'esenzione dall'Opa in vista della ricapitalizzazione che dovrebbe portare le banche nel capitale.Tra aumento di capitale da 150 milioni e 350 milioni di presitito convertendo, scriveva sabato un quotidiano, le banche dovrebbero arrivare al 75% del capitale.

Il piano, secondo le indiscrezioni stampa del week-end, prevederebbe la cessione dell'ex area Falck, alle porte di Milano, tra tre anni per 450 milioni e il coinvolgimento di un partner per lo sviluppo di Milano Santa Giulia Nord; anche la parte Sud dell'area, dove si trova la sede di Sky, dovrebbe essere completata. Nel 2014 Risanamento dovrebbe ritrovarsi, in base al piano, con un indebitamento di 1,25 miliardi e 161 milioni di cassa.