PUNTO 1 - Gabetti PS, firmato accordo su debito, vola titolo

venerdì 24 aprile 2009 15:44
 

(Aggiunge in secondo paragrafo andamento titolo)

MILANO, 24 aprile (Reuters) - Gabetti Property Solutions (GABI.MI: Quotazione) annuncia in una nota che è stato firmato con tutte le banche creditrici l'accordo di ristrutturazione del debito.

Alle 15,40 il titolo è in asta di volatilità con un rialzo teorico del 16% a 0,94 euro dopo aver aperto in calo questa mattina; rispetto a un anno fa (alla chiusura di ieri) risulta in ribasso di oltre il 50%.

L'accordo, che conferma le linee guida già annunciate, prevede tra l'altro uno riscadenziamento del debito finanziario chirografario consolidato (pari a circa 150 milioni di euro), la conversione in capitale di una parte di questo debito (25 milioni, tramite un aumento di capitale riservato alle banche) e un aumento di capitale a pagamento in opzione ai soci per un importo minimo di 25,136 milioni, con garanzia di alcuni soci sull'eventuale inoptato.

L'aumento in opzione prevede anche l'emissione di warrant che saranno assegnati gratuitamente nel numero di un warrant per ogni nuova azione, esercitabili in ogni momento fino al 31 dicembre 2013.

Ciascun warrant darà diritto a sottoscrivere una azione ordinaria Gabetti ad un prezzo di esercizio di 0,70 euro per azione qualora i warrant siano esercitati entro il 31 dicembre 2011 e al prezzo di emissione di 0,75 euro per azione qualora i warrant siano esercitati tra l'1 gennaio 2012 e il 31 dicembre 2013.

Per leggere il comunicato integrale della società i clienti Reuters possono cliccare su [ID:nBIA24b3f]