Enel non commenta notizie stampa su bond Usa fino 5 mld dlr

giovedì 24 settembre 2009 09:39
 

MILANO, 24 settembre (Reuters) - Enel (ENEI.MI: Quotazione) sarebbe pronta a un nuovo collocamento obbligazionario negli Usa fino a 3,5 miliardi di euro, 5 miliardi di dollari. Lo scrive stamane Il Sole-24 Ore, ma la società preferisce non commentare l'indiscrezione.

L'operazione potrebbe vedere la luce in tempi brevi, scrive il quotidiano.

All'inizio di settembre l'AD del gruppo, Fulvio Conti, disse che Enel stava esplorando diverse emissioni non solo in euro, ma anche in sterline e in dollari. Il consiglio di amministrazione ha dato mandato all'AD per collocare sul mercato fino a 10 miliardi di euro; di questi 6,5 miliardi sono stati già collocati fra euro e sterline.