Biis emette e ricompra covered bond da 3 mld,programma da 10 mld

venerdì 24 luglio 2009 16:11
 

MILANO, 24 luglio (Reuters) - Banca Infrastrutture Innovazione e Sviluppo (Biis) ha realizzato l'attesa emissione da 3 miliardi di euro di obbligazioni bancarie garantite da crediti al settore pubblico, sottoscrivendola per intero e ampliando così gli attivi utilizzabili presso le banche centrali dal gruppo Intesa SanPaolo (ISP.MI: Quotazione).

Lo comunica l'istituto in una nota confermando quanto anticipato da fonti nei giorni scorsi.

I titoli, con scadenza ottobre 2011 e rating 'Aaa' da Moody's, rientrano in un programma di emissione da complessivi 10 miliardi di euro. Per il momento al veicolo Isp Cb Pubblico sono stati ceduti crediti in bonis verso il settore pubblico originati da Biis per 3,5 miliardi di euro.

Banca Imi è arranger dell'operazione e dealer del programma.

In settimana Intesa Sanpaolo ha annunciato anche di aver cartolarizzato mutui residenziali performing per 5,86 miliardi di euro, emettendo e riacquistando titoli Rmbs utilizzabili sempre come collaterale nelle aste di rifinanziamento con la Banca centrale europea. Il "prudenziale ampliamento ... (degli) attivi stanziabili presso le banche centrali ... è ormai prossimo al completamento", si legge nella nota di Intesa.

Per leggere il comunicato integrale della società i clienti Reuters possono cliccare su [nBIA24f83].