Hera, bond in yen da 150 mln euro a 15 anni, senza rischio cambi

venerdì 24 luglio 2009 17:09
 

MILANO, 24 luglio (Reuters) - Il Gruppo Hera (HRA.MI: Quotazione) ha sottoscritto oggi la documentazione per l'emissione di un prestito obbligazionario con scadenza 15 anni, per un ammontare pari a 20 miliardi di Yen.

Il bond, denominato in Japanese Yen, è stato contestualmente oggetto di una copertura in Euro pari a circa 150 milioni, eliminando così i rischi di cambio per l'azienda.

Il bond sarà interamente sottoscritto da un singolo investitore e sarà regolato con cedola semestrale pari al 2,925%.

Per leggere il comunicato integrale su Reuters fare doppio clic sul seguente link [ID:nBIA24fb9].