Bush confida in 'robusto' piano salvataggio finanziario

mercoledì 24 settembre 2008 15:15
 

NEW YORK, 24 settembre (Reuters) - Il presidente George W. Bush si è detto fiducioso che ci sarà un "robusto" piano di salvataggio finanziario.

Bush ha detto che "c'è un ampio dibattito", ma si è detto anche "fiducioso che quando tutto sarà stato detto e fatto ci sarà un robusto piano, è c'è bisogno che lo sia".

Il Congresso e l'amministrazione stanno lavorando per raggiungere un accordo su una proposta di intervento finanziario di salvataggio dell'ammontare di 700 miliardi di dollari.