Atlantia valuta nuovi bond per più sicuro refinancing debito-Ad

giovedì 23 aprile 2009 12:24
 

ROMA, 23 aprile (Reuters) - Atlantia (ATL.MI: Quotazione) è in grado di gestire il rischio refinancing sul suo debito ma ritiene utile emettere a breve nuovi bond per avere magggiore sicurezza.

Lo ha detto l'Ad di Atlantia Giovanni Castellucci nel corso dell'assemblea di bilancio.

"Il rifinancing è un rischio che siamo già in grado di gestire" ha detto Castellucci ricordando che la società ha 10 miliardi di debito e oltre 3 miliardi di liquidità.

"Ciò non toglie che potrebbe essere utile nel futuro anche immediato aumentare il margine di sicurezza emettendo ulteriori strumenti di indebitamento come i bond", ha aggiunto.

Recentemente il cda ha autorizzato l'emissione di 3,5 miliardi entro il 2010.

Dal 2011 arrivano a scadenza 2,2 miliardi di euro di obbligazioni.