Manovra, Confindustria si aspetta segnali chiari da Cdm venerdì

martedì 23 giugno 2009 12:44
 

ROMA, 23 giugno (Reuters) - Confindustria si aspetta dal decreto che il governo varerà venerdì in Consiglio dei ministri "un segnalo chiaro alle imprese".

Lo ha detto la presidente Emma Marcegaglia a margine di un convegno Aspen.

"Ci sono una serie di misure che abbiamo chiesto e che se verranno confermate pensiamo saranno una risposta utile per non far sentire sole le imprese", ha detto la presidente citando i principali provvedimenti allo studio del governo: la detassazione degli utili reinvestiti, il bonus per chi non licenzia o ritira i lavoratori dalla Cig, l'aumento delle compensazioni fra crediti e debiti verso la Pa.