Bce in condizione di tagliare tassi - Gonzales-Paramo a stampa

giovedì 23 ottobre 2008 08:18
 

DUBLINO, 23 ottobre (Reuters) - La Banca centrale europea è nelle condizioni di tagliare i tassi di interesse senza aggiungere rischi inflattivi nel medio termine.

Lo ha detto Jose Manuel Gonzalez-Paramo, membro del board della Bce, in un'intervista al giornale Irish Independent con sede a Dublino.

La Bce -- ha aggiunto -- è libera di decidere sui tassi "in qualsiasi direzione" e deciderà sempre sulla base di "fatti e dati e di nuove infomazioni".

La Bce ha tagliato i tassi di 50 pb lo scorso 8 ottobre in un'azione congiunta con altre banche centrali internazionali.

Gonzalez-Paramo ha detto che "ciò che abbiamo, e potrebbe essere un nuovo elemento per la nostra analisi, è una conferma di un rallentamento della crescita e di un deterioramento delle prospettive nella zona euro e a livello globale, il che significa che la pressione inflattiva scenderà e ciò, insieme al calo dei prezzi delle materie prime, ci sta dicendo che siamo nella condizione di ridurre i tassi di interesse senza aggiungere rischi inflattivi nel medio termine".