Sisma, decreto da 8 mld in 3 anni, no nuove tasse - Berlusconi

giovedì 23 aprile 2009 13:08
 

L'AQUILA, 23 aprile (Reuters) - Il decreto legge per l'Abruzzo vale 8 miliardi da spendere in tre anni e non contiene aumenti della pressione fiscale.

Lo ha detto il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi nel corso della conferenza stampa a Palazzo Chigi al termine della riunione odierna oggi a L'Aquila.

"Oggi in Consiglio dei ministri si è approvato decreto legge per l'Abruzzo, la novità del decreto è che per la prima volta si risponde a accadimenti come il terremoto senza un aumento della pressione fiscale", ha detto Berlusconi.