G8, governo per spostamento a L'Aquila,consulta partner-Matteoli

giovedì 23 aprile 2009 12:47
 

L'AQUILA, 23 aprile (Reuters) - Il Consiglio dei ministri ha preso "la decisione politica" di spostare il G8 di luglio a L'Aquila e ora il governo aprirà un confronto con gli altri Paesi per sondare la loro posizione.

Lo ha spiegato il ministro delle Infrastrutture Altero Matteoli al termine della riunione odierna, nella quale il Consiglio ha varato un decreto legge per i primi aiuti alle zone terremotate in Abruzzo.

"Il Consiglio la decisione politica l'ha presa, ora bisognerà aprire le consultazioni con gli altri Paesi", ha detto Matteoli a chi gli chiedeva se il G8 sarà spostato da La Maddalena al capoluogo abruzzese.

"Il G8 non è un problema che riguarda solo l'Italia, ci vuole una consultazione", ha aggiunto il ministro.

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
G8, governo per spostamento a L'Aquila,consulta partner-Matteoli | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    18,596.66
    -1.18%
  • FTSE Italia All-Share Index
    20,385.96
    -1.15%
  • Euronext 100
    940.30
    -0.81%