Euribor tre mesi fissato a 3,019%, nuovo minimo da giugno 2006

martedì 23 dicembre 2008 11:40
 

LONDRA, 23 dicembre (Reuters) - Prosegue la flessione dei tassi Euribor in atto dall'inizio di ottobre con la scadenza a tre mesi, vista come benchmark per i prestiti interbancari, che è scesa oggi a un nuovo minimo dal giugno 2006. La scadenza a una settimana, che scavalca l'anno, è invece in leggero rialzo.

Al fixing londinese, il contratto a tre mesi cala a 3,019%, il livello più basso dopo il 3,001% fissato il 26 giugno 2006 EURIBOR3MD=, da 3,053% del fix di ieri.

La scadenza a una settimana è stata fissata a 2,518% in rialzo da 2,288% EURIBORSWD= e quella a sei mesi a 3,092% in calo da 3,132% EURIBOR6MD=.