Treasuries Usa ancora in frenata a Londra prima di Fed, aste

mercoledì 23 settembre 2009 12:50
 

LONDRA, 23 settembre (Reuters) - I Treasuries Usa continuano ad essere sotto pressione, mentre si aspetta l'esito del meeting Fed per le 20,15 italiane.

Gli investitori guardano anche alla nuova asta di T-bond a cinque anni che il Tesoro lancerà stasera.

Per quanto riguarda lo scenario macro il mercato non crede in una decisione che modifichi i tassi dall'attuale 0,25% ma guarda con attenzione ai possibili segnali di cambiamento nelle misure di stimolo finanziario attuate dal Governo.

"I Treasuries stanno chiaramente prendendo tempo prima degli annunci Fomc", dice Charles Diebel dalla Nomura di Londra. "Non mi aspetto comunque nessuna decisione eclatante da parte della Fed, niente che lasci presagire un cambiamento nel suo modus operandi".

Alle 12,20 il benchmark trentennale US30YT=RR cede 15/32 a 104*23 con tasso al 4,22%. Alla stessa ora il decennale US10YT=RR perde 7/32 a 101*08 e rende il 3,47% e il due anni US2YT=RR tratta a 99*29, in calo di 5/32 con rendimento al 1,036%.