Bond euro stabili, trovano solidità dopo calo ieri

giovedì 23 aprile 2009 08:41
 

 LONDRA, 23 aprile (Reuters) - I titoli di Stato della zona
euro hanno aperto nel segno della stabilità, dopo il declino
visto ieri dal comparto, sulle attese di una giornata di
debolezza per l'azionario. 
 I timori relativi al settore bancario dovrebbero infatti
stimolare l'avversione al rischio spingendo gli investimenti
verso i titoli-rifugio.
 "Abbiamo avuto ragionevolmente un sell-off ieri. Guarderemo
i Pmi, i gilt e le azioni per avere il polso delle cose. Ma
penso ancora che il mercato sia un po' lungo a alcuni potrebbero
diventare un po' nervosi" ha detto un trader a Londra.    
 Arrivano oggi da diversi paesi della zona euro le stime
flash sui Pmi manifatturiero, servizi e composto di aprile. Per
la zona euro le attese sono di un lieve rialzo degli indici che
dovrebbero tuttavia mantenersi ben al di sotto della soglia di
50 che separa l'espansione dalla contrazione. Il Pmi 
manifatturiero è stimano a 34,5 da 33,9, quello relativo ai
servizi a 41,0 da 40,9 e il composto a 38,7 da 38,3 di marzo.
 Intorno alle 8,40 il Bund future FGBLc1 è in rialzo di 5
tick a 122,39 dopo un'oscillazione di seduta fra 122,46 e
122,22.
 
 ===================== 8,40 =========================== 
FUTURES EURIBOR GIUGNO FEIM9       98,645  (+0,005)
FUTURES BUND GIUGNO    FGBLc1     122,39   (+0,05) 
BUND 2 ANNI            DE2YT=RR    99,636  (+0,031)  1,451%
  BUND 10 ANNI           DE10YT=RR  104,337  (inv.)    3,219%
  BUND 30 ANNI           DE30YT=RR  104,297  (-0,030)  4,002%
 
===============================================================