Treasuries,rendimenti in calo,ma titoli 2 anni balzano dopo asta

martedì 23 dicembre 2008 13:06
 

LONDRA, 23 dicembre (Reuters) - I rendimenti dei titoli di Stato Usa tendono oggi al ribasso in Europa, con l'unica eccezione di quelli dei titoli a due anni che, risollevandosi dai minimi storici, salgono sulla scia dell'asta record da 38 miliardi di ieri sera.

C'è attesa per la serie di dati macroeconomici attesi nel pomeriggio - dati finali sul Pil Usa del terzo trimestre, statistiche sulla vendita di nuove case e case esistenti e indice sulla fiducia dei consumatori a dicembre - mentre alle 19,00 italiane è prevista una seconda asta di titoli del Tesoro a 5 anni per 28 miliardi di dollari.

Un trader londinese ha detto di aspettarsi per i Treasuries rendimenti molto bassi il prossimo anno, sulla scia di un verosimile proseguimento della crisi, ma dalla fine di febbraio l'andamento potrebbe tentare una svolta, con gli investitori in attesa di conoscere la quantità di emissioni obbligazionarie statunitensi per il 2009.

Intorno alle 13,00 il benchmark a 10 anni US10YT=RR guadagna 9/32 a 114*06 con rendimento del 2,148%, mentre il due anni US2YT=RR subisce un netto calo di 27/32 a 99*30 con rendimento dello 0,907%.

Gli scambi restano tuttavia molto ridotti in vista delle festività natalizie.