Bce colloca 180 mld euro a p/t, tasso medio 3,78%

martedì 23 settembre 2008 11:38
 

FRANCOFORTE, 23 settembre (Reuters) - La Banca centrale europea ha collocato 180 miliardi di euro nella consueta asta settimanale di rifinanziamento a sette giorni. Si tratta di un ammontare superiore al bennchmark di ben 59 mld di euro.

I tassi medio e marginale in asta sono risultati in netto rialzo rispettivamente a 4,78% e 4,73% da 4,58% e 4,53% della scorsa settimana.

Il riparto al tasso marginale è stato del 96,2325%.

Le richieste sono giunte da 506 banche per un totale di 334,04380 miliardi di euro.

Il tasso massimo sulle richieste è stato del 5,15%, mentre il minimo è fissato dalla banca centrale al 4,25%.

L'operazione verrà regolata domani, data di rientro di un analogo pronti-contro-termine dell'importo di 150 miliardi di euro, e scadrà mercoledì primo ottobre. L'effetto è di un'iniezione sul mercato di 30 mld di euro.

La banca centrale stima inoltre che la necessità media giornaliera derivante da fattori autonomi nel periodo compreso tra il 22 e il 30 settembre ammonti a 243,1 miliardi di euro.