Buongiorno, nuovo prestito da 87 milioni in due tranche

martedì 23 giugno 2009 13:23
 

MILANO, 23 giugno (Reuters) - Buongiorno BVIT.MI ha firmato un contratto di finanziamento con un pool di banche con capofila Banca IMI (Intesa Sanpaolo (ISP.MI: Quotazione)) per la concessione di un nuovo prestito pluriennale di 87 milioni di euro.

Il contratto di finanziamento è suddiviso in un finanziamento senior di 67 milioni di euro della durata di cinque anni, con ammortamento semestrale, e in una linea di credito rotativo di 20 milioni, con stessa scadenza e con cancellazione progressiva a partire dal quarto anno dalla sottoscrizione.

Il prestito prevede uno spread sopra il tasso di interesse di riferimento pari a 300 punti base che può variare semestralmente secondo un meccanismo premiante basato sull'andamento del rapporto tra indebitamento finanziario lordo ed Ebitda.

L'operazione si collega all'acquisizione, realizzata nel 2007, della società sudafricana iTouch. In quell'occasione venne accesso un prestito ponte di 115 milioni con l'obiettivo di rivedere in seguito la struttura del debito. Da qui la stipula oggi del nuovo contratto di finanziamento di 87 milioni.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato in forma integrale cliccando su [ID:nBIA23c0c].