Btp, rialzo su ritorno appetito di rischio ma volumi scarsi

mercoledì 22 aprile 2009 12:42
 

 MILANO, 22 aprile (Reuters) - Dopo il calo di ieri, i Btp
appaiono in lieve rialzo su Mts, favoriti da un certo
allentamento dell'avversione al rischio, che invece sembra
penalizzare i Bund. 
 Si tratta comunque, a dire dei trader, di movimenti tecnici
dopo il calo registrato ieri dal debito italiano. Gli scambi
sono comunque molto scarsi. 
 "Il mercato registra volumi molto bassi, c'è poca attività
in generale, non solo sull'Italia" dice un trader.
 "Il debito guarda alle borse, per il resto le idee sulla
direzione da prendere sembrano ancora poco chiare", aggiunge.
 Il futures sul decennale tedesco alle 12,15 appare in calo,
dopo un'oscillaziona fra 122,56 e 123,19.
 "Il Bund sembra aver trovato un buon supporto attorno a
122,50. Da lì potrebbe avere inizio un recupero" dice il trader.
 Ieri i titoli di stato italiani, nonostante la forza dei
Bund, avevano registrato un calo sulle imminenti aste di fine
mese.
 Lunedì 27 sono infatti in agenda collocamenti di Bot e Ctz,
mentre martedì sarà la volta dei BTPei, e mercoledì 29 quella
dei titoli a medio-lungo termine.
 =========================== ORE 12,15=======================
                                  PREZZI  VAR.    RENDIMENTO
 FUTURES BUND GIUGNO FGBLc1       123,11  (-0,08)
 BTP 2 ANNI  (FEB 11) IT2YT=TT    103,22  (inv.)      1,903%
 BTP 10 ANNI (MAR 19) IT10YT=TT   101,95  (+0,13)     4,300%
 BTP 30 ANNI (AGO 39) IT30YT=TT    97,50  (+0,54)     5,230% 
 ========================= SPREAD (PB) ========================
                                                CHIUSURA
 TREASURY/BUND 10 ANNI   YLDS5     23                  30 
 BTP/BUND 2 ANNI         YLDS3     48                  49 
 BTP/BUND 10 ANNI        YLDS5    116                 117 
 BTP/BUND 30 ANNI        YLDS7    131                 132 
 BTP 2/10 ANNI                      239,7               244,0 
 BTP 10/30 ANNI                      93,0                95,0 
 =============================================================