Bond euro positivi in avvio in scia Treasuries

venerdì 23 gennaio 2009 09:07
 

LONDRA, 23 gennaio (Reuters) - Il derivato sul Bund, riferimento per l'obbligazionario dell'area euro, si attesta in rialzo in avvio stamani - sulla scia dei treasuries americani in Asia - con le flessioni delle borse asiatiche e americane che hanno incoraggiato acquisti rifugio anche se restano i timori legati all'ondata di nuove emissioni.

Le scadenze più lunghe hanno corretto sensibilmente ieri, catturate dalla spirale al ribasso dei treasuries: i titoli di stato sono stati messi sotto pressione dalla preoccupazione di nuove emissioni per 2.000 miliardi di dollari quest'anno per finanziare il piano per il rilancio dell'economia.

Il mercato continuerà a guardare da vicino i titoli di stato americani, le borse e i dati relativi all'attività manifatturiera e dei servizi della zona euro attesi in giornata.

"I treasuries hanno rimbalzato un pochino sulla flessione delle borse nella notte. Saranno ancora i titoli di stato americani ad ispirare il tono della seduta", ha commentato un trader a Londra.

Intorno alle 8,55 il contratto sul Bund con scadenza marzo FGBLc1 avanza di 18 tick a 124,45. Il due anni rende l'1,423% EU2YT=RR, 2,3 punti base in meno rispetto a ieri mentre il tasso del dieci anni cala di 1,2 punti base EU10YT=RR al 3,088%. Lo yield sul trentennale EU30YT=RR scende leggermente al 3,919%

=========================== 8,55 ============================== FUTURES EURIBOR MARZO FEIH9 98,250 (+0,065) FUTURES BUND MARZO FGBLc1 124,45 (+0,18) BUND 2 ANNI DE2YT=RR 101,510 (+0,04) 1,423% BUND 10 ANNI DE10YT=RR 105,570 (+0,10) 3,088% BUND 30 ANNI DE30YT=RR 105,810 (+0,120) 3,919% ===============================================================