October 22, 2008 / 11:46 AM / 9 years ago

Monetario, situazione migliora, euribor 3 mesi minimo da giugno

4 IN. DI LETTURA

MILANO, 22 ottobre (Reuters) - Il mercato interbancario contina a registrare piccoli progressi in termini di distensione. Oggi a far da portabandiera del nuovo corso è stato il tasso dell'euribor a tre mesi, fissato a un livello che non vedeva dal gionro scorso.

Oltre a ciò continuano a vedersi una maggior presenza di controparti sul mercato, un timido interesse anche su scadenze al di fuori del solo overnight, proposte in lettera consistenti, maggiore vivacità sul mercato dei repo, dicono i tesorieri.

"Oggi abbiamo visto scambi su scadenze oltre i 9 mesi per ammontari consistenti: non si vedevano da settimane" dice un tesoriere.

Resta sul mercato un livello stratosferico di liquidità, che la Bce per altro continua ad aumentare, mentre le banche continuano a riversare quella in eccesso sui conti della Bce anche se remunerata a tassi stracciati.

"E' certamente un fardello ingombrante, destinato ad essere smaltito entro l'11 novembre, quando termina il periodo di mantenimento della riserva" dice un tesoriere.

I depositi overnight, remurati al tasso penalizzante del 3,25% contro un Eonia ieri del 3,572%, sono tornti a salire ieri a 230,8 mld.

E' nell'attuale periodo di mantenimento che c'è stato il consistente balzo, in coincidenza con la riduzione da parte della Bce a 100 pb da 200 pb del corridoio tra le due standing facilities. "Meglio avere la Bce come controparte, anche se a tassi bassi" dice un tesoriere.

EURIBOR 3 MESI A MINIMO DA GIUGNO, IN CALO ANCHE IL LIBOR

La scadenza a tre mesi del tasso Euribor stamane è stata fissata ancora in calo a 4,936%, segnando un minimo dal 5 giugno scorso quando era stato fissato a 4,866%, secondo gli schermi Reuters.

E' la seconda seduta di fila che il tasso chiave per i prestiti interbancari a tre mesi EURIBOR3MD= scende sotto la soglia chiave del 5%, dopo aver toccato il suo massimo storico a 5,393% gli scorsi 8 e 9 ottobre.

Il Libor euro sempre a tre mesi è stato fissato a 4,925% da 4,959%

Il tasso overnight oggi attorno al 3,305% dopo che l'Eonia ieri è stato fissato a 3,572% da 3,597% del giorno precedente, in un trend discendente iniziato dal picco di 4,601% dello scorso 7 ottobre.

I volumi ieri sull'Eonia si sono attestati a 43,433% da 43,049 mld ieri .

L'Eonia swap a tre mesi è stato fissato oggi a 3,315% da 3,346% ieri, indicando uno spread rispetto al tasso euribor corrispondente, visto come l'indice della fiducia delle banche nel prestare i soldi alle loro controparti, a 162,2 punti base, come ieri.

Ancora Iniezione in Bce Dollari, Domanda Piu' Contenuta

E' stata più contenuta la partecipazioni oggi alle aste in dollari della Bce, "poichè i tassi sono poco appetibili" dice un tesoriere.

Oggi la Bce ha di nuovo iniettato nel sistema altri 71,822 miliardi di dollari, attraverso un nuovo finanziamento in dollari e attraverso il suo secondo swap, entrambi della durata di 7 giorn

Le banche hanno 'swappato' euro per 3,85 miliardi di dollari, mentre al finanzimanto sono state soddisfatte tutti i 67,972 miliardi di dollari al tasso fisso del 3,75% ECB25.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below