Imprese, crescono Pmi con debito superiore a patrimonio - studio

mercoledì 22 ottobre 2008 16:44
 

MILANO, 22 ottobre (Reuters) - Nel 2007 è cresciuto il numero delle piccole e medie imprese (Pmi) italiane che hanno un debito superiore al valore del patrimonio netto.

E' quanto emerge da una ricerca di Iperion Corporate Finance, advisor finanziario indipendente.

Le Pmi che si trovano in questa condizione, infatti, si legge in un comunicato, sono salite al 36,5% nel 2007 dal 35,1% dell'anno precedente.

In crescita la media nazionale delle società in utile, arrivata al 74,4% dal 72,5% del 2006.

A livello di distribuzione regionale, la Lombardia ha il 24,8% delle pmi italiane, seguita dal Lazio con il 10,8% e dal Veneto con il 10,6%.