Con decreto anticrisi a rischio erogazione credito - Abi

mercoledì 22 luglio 2009 13:31
 

URAGO D'OGLIO (Reuters) - Con la conversione in legge del decreto anticrisi, l'erogazione del credito alle imprese è a rischio. Lo ha detto il presidente dell'Abi Corardo Faissola parlando a margine dell'inaugurazionne del cantiere Bre.Be.Mi.

Il Consiglio Silvio Berlusconi nel corso del suo intervento si è detto "orgoglioso del sistema bancario italiano", ma ha invitato le banche a essere "meno prudenti e a mostrare maggiore coraggio". Rispondendo a questa dichiarazione, Faissola ha detto: "sono molto soddisfatto da quanto detto da Berlusconi e sono molto preoccupato dall'andamento dei lavori parlamentari per la conversione in legge del decreto anticrisi. Cose che se diventassero legge bloccherebbero sotanzialmente l'erogazione del credito alle imprese". Ai giornalisti che chiedevano chiarimenti, Faissola si è limitato a consigliare la lettura degli emendamenti al decreto.