Bce, calo depositi o/n, ma balzo anomalo prestiti a 1,505 mld

giovedì 22 ottobre 2009 09:20
 

FRANCOFORTE, 22 ottobre (Reuters) - Lieve variazione per i fondi lasciati a deposito ieri sera in Banca centrale europea, mentre le richieste di prestiti sono salite in modo anomalo a 1,505 mld dagli 86 mln della seduta precedente.

E' quanto emerge dalla lettura della pagina Bce ECB40 secondo la quale gli istituti di credito dei sedici paesi della zona euro hanno utilizzato ieri sera depositi marginali a un giorno presso la Bce remunerati allo 0,25% per 71,9 mld dai 79,95 mld di martedì sera.

Procede intanto l'acquisto di obbligazioni bancarie garantite per complessivi 60 miliardi. L'ammontare è salito a 18,871 miliardi da 18,638.