Italia, deficit/Pil 2007 a 1,6%, debito/Pil a 104,1% - Eurostat

mercoledì 22 ottobre 2008 11:18
 

BRUXELLES, 22 ottobre (Reuters) - L'Italia archivia il 2007 con un disavanzo delle pubbliche amministrazioni all'1,6% del prodotto interno lordo e un debito pubblico al 104,1% nei dati definitivi pubblicati oggi da Eurostat.

A fine febbraio Istat aveva comunicato per lo scorso anno un rapporto deficit/Pil di 1,9%. Il dato sul debito si confronta invece con il 104,0% indicato in marzo da Banca d'Italia.

Nel 2006 il deficit italiano era al 3,4% del Pil e il debito al 106,9%.