GM non onorerà scadenza da 1 mld dlr su debito l'1/6 -cfo su WSJ

mercoledì 22 aprile 2009 18:55
 

NEW YORK, 22 aprile (Reuters) - General Motors (GM.N: Quotazione) non pagherà un miliardo di dollari di debito in scadenza il primo giugno.

Lo ha detto il direttore finanziario Ray Young, secondo quanto riporta il Wall Street Journal.

Alle 18,55 circa il titolo sale dell'1,2% a 1,72 dollari.